Xbox One sbarca anche in Cina

8IBLYUQD-kgpG-U1030818210797yAG-568x320@LaStampa.it

E’ stato per merito di una collaborazione con BesTv New Media, che appartiene a Shanghai Media Group, che Microsoft adesso è finalmente in grado di annunciare quello che tanti fan asiatici aspettavano con impazienza da tanto tempo.

Infatti, il colosso di Redmond ha finalmente riportatola console di nuova generazione sul mercato cinese.

Si tratta di una grande notizia, anche in virtù del fatto che il blocco della vendita di console per videogiochi straniere, che è stato sancito dal governo, è iniziato ben quattordici anni fa ed è stato revocato solamente nel corso dell’ultime mese di gennaio. Quindi, la console di nuova generazione Xbox One del marchio di Redmond sarà la prima straniera ad essere venduta dai negozi fisici cinesi dopo la rimozione del blocco.

Come  è stato sottolineato anche da parte del Financial Times, questa importante novità per Microsoft è stata resa possibile anche per via della realizzazione di una nuova area di scambio del tutto libero in quel di Shanghai: si tratta della prima zona del genere che è stata creata in terra cinese.

Infatti, in Cina, le società locali che hanno dei rapporti di collaborazione con dei colossi stranieri, hanno la possibilità di consegnare tutti i prodotti derivanti dal tale partnership all’interno del paese.

Lascia una risposta