Lords of the Fallen, continuano i problemi sulla risoluzione della nuova Xbox One

lords-of-the-fallen_t

Xbox One prosegue ad essere uno degli ostacoli principali per poter arrivare fino alla risoluzione Full HD con un frame rate che risulti essere adatto.

Uno degli ultimi progetti che devono fare i conti con questa complicazione è, senza ombra di dubbio, Lords of the Fallen, un titolo di ruolo che dovrebbe fare il suo esordio entro la fine del 2014 nelle versioni per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Come ha voluto anche mettere in evidenza Tomasz Gop, il produttore esecutivo del team di CI Games, è abbastanza facile notare come non si scenderà sotto la soglia dei 30 frame al secondo e, nel caso in cui si dovesse scegliere tra la risoluzione ed il frame rate, con ogni probabilità si potrebbe puntare sul Full HD e sui 30 fpx stabili, mentre la riduzione della risoluzione è proprio l’ultima delle ipotesi che vengono prese in considerazione dalla casa produttrice.

La complicazione principale in riferimento al problema della risoluzione concerne in modo particolare la console di nuova generazione Xbox One, dal momento che sulla piattaforma concorrente, la PS4, gli sviluppati pare che non debbano far fronte ad importanti difficoltà per ottenere determinati risultati, esattamente il contrario di quanto si sta verificando sulla nuova console del colosso di Redmond.

Lascia una risposta