Heartbleed, il bug che sta mettendo in ginocchio il mondo intero

heartbleed

Heartbleed, ovvero il bug che sta mettendo letteralmente in ginocchio più di due terzi dell’intero panorama di siti web dell’intero pianeta: secondo gli ultimi rumors addirittura pare aver provocato danni pure a due colossi della tecnologia come Google e Yahoo!.

In realtà, però, pare che il bug Heartbleed abbia attaccato direttamente il lato hardware, colpendo le strutture di Cisco Systems e Juniper Networks, che realizzando diversi dispositivi legati al mondo della connessione e della protezione online, come ad esempio router, switch, firewall e molto altro ancora.

Comincia a far paura per davvero il bug Heartbleed, visto che la falla che è stata trovata è in grado di mettere a rischio le informazioni sensibili di gran parte dei siti di tutto il mondo: quindi, a correre il pericolo non sono solamente i propri dati personali d’accesso ai siti, ma anche informazioni ben più importanti, come ad esempio numeri di conto corrente bancario e carte di credito.

Ecco spiegato il motivo per cui la maggior parte dei colossi presenti sul web stanno cercando di mettere una pezza a tale situazione: Facebook, ad esempio, ha comunicato in via ufficiale di aver reso attivo un potenzialmente dei servizi di protezione, ma già prima che questa falla venisse individuata.

Lascia una risposta