Malwarebytes proseguirà nel supporto a Windows XP anche dopo l’8 aprile

malwarebytes_anti-malware_premium_boxshot_580x388_march_2014-100251374-medium

La nuova variante del blocco di protezione pc Anti-Malware Premium di Malwarebytes ha comunicato una notizia davvero molto interessante nel corso delle ultime ore, positiva in modo particolare per tutti coloro che hanno ancora un sistema operativo Windows XP.

Probabilmente non si tratta di una novità così incredibile, dal momento che in base a quanto sostenuto da Malwarebytes, circa un quinto dei propri utenti sfrutta ancora l’os Windows XP, anche se tale sistema operativo non potrà più contare sul supporto del colosso di Redmond a partire dal prossimo 8 aprile.

Ad ogni modo, Microsoft ci ha tenuto a precisa che in riferimento alla sicurezza nei confronti dei malware, allargherà il proprio supporto a Windows ancora una volta molto più in là del termine ultimo dell’8 aprile.

Per tutti coloro che hanno il sistema operativo Xp è certamente una notizia positiva il fatto di poter sfruttare il supporto di un altro fornitore, in particolar modo per le aziende che non hanno ancora provveduto a rinnovare l’os dei propri computer.

Ad ogni modo, però, non si potrà certamente pensare di andare avanti ancora molto con Windows XP: si tratta del sistema operativo maggiormente vulnerabile ed attaccato tra tutti quelli che sono rimasti in uso.

Lascia una risposta