PlayStation 4 e Xbox One, si riduce il gap delle vendite mensili

xbox-one-vs-ps4-580-75

In base alle ultime informazioni e statistiche di mercato che sono state diffuse online, si sarebbe verificato un assottigliamento del gap che intercorre mensilmente sul mercato a stelle e strisce tra la console di nuova generazione Xbox One, lanciata dal colosso di Redmond, e la PlayStation 4, realizzata dall’altro colosso della Sony.

Nel corso del primo mese del 2014, infatti, i dati avevano registrato delle vendite decisamente superiori (il doppio, in poche parole) della console PlayStation 4 in confronto alla console concorrente di Microsoft: durante il mese di febbraio, però, sembra che la situazione sia mutata, seppur leggermente.

Infatti, la console di nuova generazione che è stata prodotta da Sony è ancora saldamente in testa alla classifica delle vendite mensili, anche se il margine rispetto alla nuova Xbox One si è ridotto notevolmente, al punto tale che adesso il gap è davvero minimo.

Dal punto di vista degli incassi, la situazione è totalmente diversa: in questa classifica, a dominare ci pensa Xbox One, la console di nuova generazione di Microsoft, che sopravanza notevolmente la console di nuova generazione di Sony.

In realtà, quest’ultimo aspetto è dovuto da un prezzo di mercato molto più alto della nuova Xbox One in confronto alla PlayStation 4 di Sony.

Lascia una risposta