Spotify migliora la ricerca di brani con The Echo Nest

spotify-acquista-the-echo-nest

Spotify rappresenta certamente uno dei programmi maggiormente apprezzati nel mondo dello streaming e della musica online, ma ovviamente qualcosa da migliorare c’è sempre.

Tutti coloro che sono iscritti a Spotify, infatti, possono certamente mettere in evidenza come le canzoni, nella modalità Radio, corrono il “pericolo” di essere ripetuti diverse volte, molte di più di quanto servirebbe in realtà.

Senza ombra di dubbio, si tratta di un aspetto di cui sono a conoscenza anche i vertici di Spotify: proprio per questa ragione, si è presa la decisione di comprare The Echo Nest, ovvero una società americana che opera principalmente nella fornitura di servizi musicali per le media compagnie.

The Echo Nest è un’azienda che aveva già offerto svariati servizi ad altre compagnie che operano nel medesimo settore, come ad esempio Rdio e Nokia Mix Radio.

Con questa mossa, Spotify potrà offrire un servizio di ricerca dei brani musicali nettamente migliorato, con dei risultati maggiormente specifici ed avanzati e, con ogni probabilità, anche la rapidità complessiva del programma di ricerca ne guadagnerà.

Grazie a questa acquisizione, quindi, la ricerca delle canzoni consigliate, sia tramite la funzione Radio che sfruttando la modalità Sfoglia, gli utenti potranno riscontrare una maggiore efficacia e velocità generale dell’app.

Lascia una risposta