Microsoft rilascia gli aggiornamenti per Windows in anticipo

Microsoft-support

Il colosso di Redmond ha preso la decisione di effettuare l’aggiornamento in anticipo di Windows: Microsoft, infatti, ha comunicato come le patch verranno messe a disposizione già a partire dal secondo martedì del mese, con tutta una serie di aggiornamenti che si riferiscono ad Internet Explorer ed ogni tipo di versione che vengono supportate da Windows, compreso XP.

La prima patch che verrà rilasciata a marzo avrà essenzialmente lo scopo di bloccare la falla zero day della versione 10 di Internet Explorer, mentre una seconda patch permetterà di risolvere una difficoltà, sempre dal punto di vista della sicurezza, che riguarda il plug-in multimediale Silverlight 5.

Ad ogni modo, tutte e cinque le patch che verranno messe a diposizione saranno decisamente utili per poter garantire un buon aggiornamento a tutte le differenti versioni di Windows che, al momento, vengono supportate.

Windows XP, quindi, si trova all’interno dell’elenco dei sistemi operativi vulnerabili per quanto riguarda il complesso di falle relative alla sicurezza a cui verrà posto finalmente rimedio con le cinque patch che verranno rilasciate martedì.

Senza ombra di dubbio, si tratta di un aggiornamento importante, visto che sarà il penultimo diffuso dal colosso di Redmond per un OS che ormai ha scritto la storia e che viene ancora sfruttato da un gran numero di utenti ed aziende.

Lascia una risposta