Category Archives: Scelta Antivirus

Antivirus gratis, scopriamo quali sono i tre più scaricati

AVG-Antivirus-Free-Download-Scarica-antivirus-gratis

Quante volte navigando su internet ci siamo imbattuti in qualche virus o malware che ha portato danni su danni al nostro computer? Prendere delle corrette misure di sicurezza è fondamentale per evitare che il nostro pc venga infettato durante la navigazione, ma al tempo stesso si cerca sempre di non spendere cifre folli per un antivirus.

Così, proviamo a scoprire quali siano i tre migliore antivirus gratuiti in relazione al numero di download.

Al primo posto di questo particolare podio, quindi, troviamo Free Antivirus AVG: è quello maggiormente scarico, che garantisce la maggiore completezza, dimostrandosi molto facile da utilizzare ed estremamente leggero, senza dimenticare come vengo messo a disposizione sia nella versione per Mac che per Windows.

Al secondo posto si piazza Free Antivirus Avast: un nome, una garanzia, soprattutto per quanto riguarda la protezione da virus e malware, senza dimenticare come da qualche mese si possa scaricare anche per dispositivi mobili.

Qualche download in meno in confronto ad AVG, ma al tempo stesso è anche quello che esiste da più tempo (più di 25 anni).

Sul gradino più basso del podio troviamo Free Antivirus Avira, un programma decisamente più recente in confronto ai primi due colossi, ma che è riuscito a farsi strada anche grazie all’affidabilità ed alla facilità d’uso dimostrata tra gli utenti. Le principali caratteristiche sono un’ottima leggerezza e delle prestazioni davvero rapide, l’ideale per tutti i pc non troppo potenti.

Quale antivirus scegliere?

Antivirus

Quale antivirus scegliere? E’ impossibile dare una risposta precisa ed in ogni caso non avrete mai una protezione sicura al 100%.

Ogni giorno nascono centinaia di nuovi virus e malware, il tempo del rilevamento varia da qualche giorno a qualche mese in base all’effettiva diffusione dello stesso, questo significa che la protezione che avrete riguarda principalmente virus conosciuti.

Molte case produttrici di AV hanno inserito alcuni parametri di difesa che riconoscono anche minacce non ancora rilevate, questi si basano su comportamenti sospetti o anomali che un’applicazione compie durante la sua esecuzione.

Per fare un esempio, un applicativo che all’avvio si nasconde, si installa su registro ed inizia a catturare tutti i tasti digitati DESTA FORTI SOSPETTI, ecco che entra in gioco questa protezione che avverte l’utente di una possibile minaccia non ancora conosciuta.

Uno dei migliori a scovare virus non ancora conosciuti è KASPERSKY, come nota negativa è che la sua estrema ricerca di virus spesso lo rende paranoico ed utlizzare il computer potrebbe metter ansia all’utilizzatore!
Non esiste una versione gratuita e quindi questo penalizza molto la sua diffusione tra gli utenti del web anche se effettivamente su tutti i test antivirus ha sempre avuto il podio.

Ottimi risultati si sono avuti con anche AVAST, la ricerca di applicazioni malevoli è funzionale ma allo stesso tempo poco invadente, utilizza inoltre la sua sandbox integrata per avviare i file sospetti in un’area apposita che impedirebbe al virus di causare danni al computer ospite.
Tuttavia i risultati delle scansioni su file sconosciuti possono spesso sfuggire al suo sguardo, magari si avrà una finestra che avverte l’utente di prestare attenzione quando si aprono file sospetti o di dubbia natura, questo però potrebbe rivelarsi un avvertimento ignorabile a lungo termine dato che su ogni file dice la stessa identica cosa….

Dal mio punto di vista AVAST ha superato AVG (sempre versioni FREE) sia in velocità che in sicurezza, occupa anche una minore quantità di RAM ed ha settaggi molto più semplici per un utilizzatore principiante, in passato ho sempre utilizzato AVG ma recentemente sono passato ad AVAST e al momento non rimpiango la scelta.

E’ IMPORTANTE RICORDARE che, come già detto, nessun antivirus vi protegge al 100%, potete seguire questi pochi passi per evitare spiacevoli sorprese:

  1. MAI cercare crack, keygerator se non sapete cosa state facendo, i siti che ospitano questi file sono al top dell’illegalità,figuratevi se all’interno non troverete milioni di virus diversi. Se siete esperti, potete creare una sandbox o addirittura una macchina virtuale su cui avviare i file senza toccare il vostro amato computer.

  2. NESSUN ENTE, organizzazione, banca o quanto altro vi contatterà via email per chiedervi password, conti bloccati e tutte le altre stupide richieste che vi scriveranno, sono tutti PHISHING, siti FAKE (falsi) copiati dagli originali ma con lo scopo di rubarvi i dati di accesso. Queste email vanno CESTINATE IMMEDIATAMENTE, vi garantisco che se una banca deve contattarvi, vi chiamerà al cellulare e vi chiederà di fissare un appuntamente, di certo non lo farebbero per email!
    Gli allegati presenti in queste email spesso contengono keylogger che ruberanno preziose informazioni dal vostro pc, quindi CESTINATE SUBITO!

  3. MAI accettare file .exe .pif .bat se non ne conoscete la natura.

  4. Evitate siti porno non affidabili, ed in ogni caso NON CLICCATE MAI sulle pubblicità presenti perchè scarichereste una montagna di spazzatura, attenetevi a quello che vi offre la pagina, i video sono in streaming quindi non avrete necessità nè di installare plugin nè di scaricare file, se vi viene fatta questa richiesta, ANNULATELA e chiudete la pagina.

Ricordate che quasi sempre i file contenenti un virus prendono l’aspetto di file comuni come immagini, video, file pdf o documenti word, purtroppo si tratta solo di una maschera perchè effettivamente viene cambiata solo l’icona e questo potrebbe depistarvi (anche ai più esperti) , per ovviare a questo problema avete 2 possibilità:

  1. Cliccare con il destro del mouse sopra il file ed andare su proprietà
    Leggere l’associazione o comunque la natura del file, per esempio potrete trovare un file con questa dicitura:
    Tipo di file : Immagine JPEG (.jpg) Questo è sicuro, si tratta di una immagine
    oppure :
    Tipo di file : Documento RTF (.rtf) Questo è sicuro, è un file tipo word
    Se invece trovate una icona di immagini, di un pdf, di una pagina web,di un video o qualsiasi altra cosa di uso comune, ma le proprietà riportano:
    Tipo di file : Applicazione (.exe) QUI QUALCOSA NON QUADRA!
    Perchè mai una immagine o un video dovrebbero essere un eseguibile?
    Al 99,99% si tratta di un virus!

  2. Se volete evitare di controllare ogni volta l’estensione o la natura del file, potete dire al sistema operativo Windows di farvi vedere sempre l’estensione dei file così da visualizzare a colpo sicuro senza troppi giri, personalmente uso questo sistema, ecco come fare:
    – Aprite una cartella qualsiasi
    – in alto ORGANIZZA –> Opzioni cartella e ricerca
    – nella finestra che vi si aprirà andate su VISUALIZZAZIONE
    – cercate “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti”, togliete la spunta da questa casella, cliccate applica e chiudete, avrete così i file con l’estensione sempre visibile, personalmente è il metodo più efficace

Virus, NON VIRUS!

Alcuni software (anche molto famosi) spesso possono portare non pochi fastidi, la maggior parte di questi sono GRATUITI e di grande fama e quindi affidabili, ma….
PUO’ ESSERE GRATIS?? Non proprio, probabilmente durante l’installazione vi verrà chiesto di installare TOOLBAR, APPLICATIVI o altri software che pagheranno la casa produttrice del software che avete installato una piccola somma.
Questi spesso li ignorate perchè vengono inseriti proprio mentre annoiati cliccherete sempre su AVANTI durante il processo d’installazione, furbi no? Al termine avrete installato il vostro bel software ed anche qualche altro che magari non volevate, trovandovi alla lunga con decine di plugin,software e protezioni non richieste che vi rallenteranno il pc, occhio quindi quando installate, guardate attentamente ogni singolo step ed escludete installazione di terze parti.

Nei prossimi articoli parlerò anche di FIREWALL e sistemi di pulizia affidabili e funzionali, spiegazione dettagliata su come riconoscere e rimuovere da soli eventuali virus.